Situata nel cuore dell`anfiteatro di Bolgheri prende il nome dalle vicinanze delle scuderie di Bolgheri famose in tutto il mondo, per aver visto crescere cavalli celebri come Ribot.
Fin da subito Podere le scuderie ha improntato la sua filosofia aziendale su una conduzione spontanea, sincera e soprattutto di qualità, producendo un numero massimo di 60 mila bottiglie proprio per identificare meglio i nessi e la propria filosofia.
Nonostante la realtà molto giovane, ha alle spalle un passato da vinaioli: Giuliano Frollani, proprietario insieme alla sorella Gessica Frollani di Fattoria Casa di terra, ha deciso di intraprendere personalmente il progetto per Podere Le scuderie. Il risultato è quindi un`azienda dal carattere giovane con a capo una proprietà che rappresenta da anni la tradizione Bolgherese.
Podere Le scuderie ha quindi un`azienda madre e delle piccole aziende sorelle (Podere Sette, Podere Roseto). Mentre i vigneti sono sparsi per tutta la piana bolgherese, la vinificazione avviene solo lo stesso tetto, a Casa fattoria Casa DI tERRA.
La vinificazione viene seguita meticolosamente da Emiliano Falsini, storico enologo presso la famiglia Frollani. Falsini, classe 1973, è cresciuto insieme all`azienda Frollani-Chiappini fino a diventare uno dei migliori 10 enologi italiani, esperto nella coltivazione tipica di Bolgheri.

La nostra struttura circa 7500 mq si sviluppa su due livelli vantando ampi spazi per l`intera produzione del vino: dalla vinificazione all`imbottigliamento.
La cantina è aperta tutto l`anno, anchedursnte i periodi più critici ma allo stesso tempo più affascinanti, come la vendemmia.
Visite guidate e degustazioni sempre al servizio dei nostri ospiti.

Storicamente di proprietà della famiglia Chiappini-Frollani, i campi di Podere le Scuderie fino alla fine degli anni `80 erano destinati alla coltivazione di frutta e verdura, come tutto il resto della piana bolgherese circostante.
Successivamente la famiglia ha reso questi terreni vitati.
La maggior parte dei nostri vigneti è situata ai piedi dell`anfiteatro naturale bolgherese: una piana immersa nelle colline che permette alle uve di raggiungere una perfetta maturità, donando ai vini una spiccata aromacità, eleganza e complessità.
Il terroir di Bolgheri è estremamente complesso e diverso in tutta la sua estensione: è profondo, sabbioso-argilloso, alcalino, con uno scheletro ben presente, composto da delle parti di origine marina dovute al ritiro del mare e da altre parti di origine alluvionale dovute ai corsi d`acqua provenienti dalle colline. Proprio per la sua varietà di questo territorio riesce ad esaltare tutte le varietà di uva da noi coltivate.
I vitigni più importanti sono quelli la cui vocazione è stata storicamente dimostrata:::: Vermentino, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot. Tuttavia, le continue sperimentazioni hanno dimostrato che anche altri vitigni come il Syrah si esprimono al meglio nel clima e terroir tipici di zona.

Visualizzazione di 3 risultati

Carrello

0

Il carrello è vuoto.

Accedi